Quantcast

Rinascita-Scott, mancano gli atti a Catanzaro. Slitta udienza Tdl su arresti domiciliari a Pittelli

Ora il Tribunale della Libertà dovrà fissare una nuova udienza. La difesa aveva chiesto revoca o sostituzione

E’ stata rinviata a data da destinarsi l’udienza del Tribunale del Riesame che aveva come oggetto la ridiscussione della misura cautelare di Giancarlo Pittelli coinvolto nel processo Rinascita Scott e attualmente agli arresti domiciliari dopo essere stato detenuto per mesi in un carcere sardo.

Secondo quanto si è appreso i giudici del collegio di Catanzaro non hanno ricevuto gli atti del Tribunale di Vibo che aveva in un prima istanza rigettato la richiesta di revoca presentata dagli avvocati Contestabile e Staiano. Ora il Tribunale della Libertà dovrà fissare una nuova udienza.

Il noto penalista di Catanzaro accusato di concorso esterno in associazione mafiosa soffre di una forte depressione che si sarebbe aggravata negli ultimi tempi. Questa condizione di salute dell’ex parlamentare era alla base della richiesta dei legali che in subordine avevano chiesto la sostituzione della misura.