Quantcast

Giunta: approvate diverse pratiche dei lavori pubblici. Adeguamento sismico per due scuole

Quanto ai lavori di riqualificazione urbana, 450mila euro riguarderanno i quartieri Pontepiccolo, Pontegrande e Stadio, 800mila euro i quartieri Corvo e Aranceto, 250mila euro il quartiere Santa Maria

È stato il settore dei Lavori pubblici, con diverse pratiche incentrate sulle richieste di finanziamento, inviate alla Regione, per l’adeguamento sismico di alcune scuole, la riqualificazione urbana e della viabilità nei quartieri, a rappresentare il fulcro della riunione della giunta comunale presieduta nella mattinata di venerdì 11 giugno dal sindaco Sergio Abramo.

Tutte le delibere, predisposte dalla Gestione del territorio diretta da Guido Bisceglia e l’ausilio dello staff del sindaco (ing. Gnasso), sono state relazionate dall’assessore Franco Longo. “Grazie all’impegno diretto del sindaco Abramo, che ha dialogato con la Regione per concordare i progetti da inviare per l’accesso al finanziamento, l’amministrazione ha intrapreso un primo importante passo per rendere più sicure e funzionali infrastrutture viarie, scolastiche e l’arredo urbano din varie zone della città”, ha spiegato il delegato a margine dell’incontro dell’esecutivo che è stato assistito dal segretario generale Vincenzina Sica.

I progetti per l’adeguamento sismico sulle scuole si riferiscono al plesso Manzoni di via Bambinello Gesù (importo previsto di 2 milioni 700mila euro) e a quello di Siano (importo complessivo di 1 milione 225mila euro.

Le opere di manutenzione straordinaria della viabilità sono invece relative a tre grandi macro-aree: zona nord (importo di 1 milione 400mila euro), zona sud (1 milione 300mila euro) e zona centro (1 milione 280mila euro).

Quanto ai lavori di riqualificazione urbana, 450mila euro riguarderanno i quartieri Pontepiccolo, Pontegrande e Stadio, 800mila euro i quartieri Corvo e Aranceto, 250mila euro il quartiere Santa Maria.

Di 900mila euro è il progetto finalizzato al completamento dei reflui fognari nel tratto via Fiume Busento-via Curtatone, mentre 1 milione di euro verrà richiesto per gli interventi di riqualificazione energetica delle case parcheggio in via Fares.