Quantcast

Belcastro, dura presa di posizione del gruppo di minoranza

Presentate quindici istanze per chiedere maggiori informazioni sui  lavori pubblici

Più informazioni su

Non rinuncia allo scambio dialettico l’opposizione in seno al civico consesso belcastrese. Il gruppo di minoranza, rappresentato da Vincenzo Gemelli e Mario Cristiano, stigmatizza, ancora una volta, l’operato della maggioranza e del primo cittadino Antonio Torchia, rei, a loro dire, di non curare la comunicazione con i cittadini e di non dare risposte su più aspetti della cosa pubblica.

Si legge in una lunghissima invettiva con in calce la firma dei due consiglieri: “…La trasparenza amministrativa dovrebbe essere oggi l’emblema e il simbolo di ogni buona amministrazione. Questo non si può certo dire che sia una peculiarità per la maggioranza che oggi sta guidando da 8 mesi il paese di Belcastro. A nessuna delle nostre richieste sono state fornite le giuste risposte né formalmente né tantomeno in un dibattito pubblico consigliare. Vorremmo intanto chiedere all’attuale amministrazione e al Sindaco che fine hanno fatto i due progetti di servizio civile, per i quali non si è avuto mai la giusta informazione né nella fase di presentazione domande, né in quella successiva di partecipazione o altro. La cosa più importante è un’altra. In data 20 Maggio 2021, il nostro gruppo di opposizione ha inoltrato al Sindaco un sollecito (nota prot. N.1814)  chiedendo informazioni  sulla rendicontazione dei 640mila euro  di proventi eolici, già chiesta in data 27.01.2021 con nota protocollo n. 232 e per la quale abbiamo assistito a un continuo oblio.”

La minoranza ha già presentato quindici istanze per chiedere più informazioni anche sui  lavori pubblici:  anche in futuro l’opposizione non intendere deflettere  dal  prezioso compito di controllo del percorso amministrativo.

Più informazioni su