Quantcast

Andali, Raffaela Aiello spegne 100 candeline

Comunità in festa, donata una targa

Più informazioni su

Anche Andali ha ora la sua cittadina centenaria. Raffaela Aiello ha, infatti, spento cento candeline. La data del suo compleanno porta agli anni del primo dopoguerra:  22 giugno 1921.

La cittadina andalese più anziana, tra le prime a esser vaccinata  nel paese arbereshe, è nata in verità a Belcastro, ma si è trasferita fin da ragazza ad Andali, in seguito al matrimonio con  Luigi Puleo.

Donna resiliente Raffaela. Ha perso due figlie, è vedova da 50 anni, ma non ha mai perso la voglia di vivere, circondata dall’affetto di altri figli, affezionati nipoti e pronipoti. Non vede quasi più Raffaela, ma è lucidissima, si ricorda tutto e di tutti.

La comunità andalese, rappresentata dal giovane sindaco Piero Peta, oggi ha reso omaggio a Raffaela con una targa speciale per un momento che fa comunità.

Più informazioni su