Quantcast

Nel mare di Catanzaro le salpe in amore: la foto che immortala il loro ‘trenino’

Sono state avvistate questa mattina nel mare di Catanzaro a  Giovino, immortalate mentre fanno il trenino in un rarissimo scatto. Niente paura: non sono meduse, anche se si somigliano molto. Sono le salpe, una specie planctonica, che molto raramente si avvicina alla costa.

La presenza delle salpe può indicare il buono stato di salute delle acque, improvvisi cambi di temperatura o l’inizio di un cambiamento nell’equilibrio ecologico dell’ambiente marino.

Piccoli esseri trasparenti, gelatinosi e colorati di rosso, nella foto mentre formano un vero e proprio trenino di diversi metri che gli studiosi definiscono “trenino dell’amore”.

Durante la fase di riproduzione sessuata, ogni esemplare si unisce con gli altri della sua specie, creando così lunghe catene formate dal perfetto allineamento delle salpe una dietro l’altra, difficile da poter ammirare perché il suo sviluppo avviene in brevissimo tempo, circa 48 ore, e di solito lontano dalle coste.