Quantcast

Taverna, non c’è traccia di operai idraulico forestali

Lo sfogo del sindaco Sebastiano Tarantino

Più informazioni su

Le reprimende non le manda a dire il primo cittadino di Taverna Sebastiano Tarantino.
Il confermato sindaco tavernese ce l’ha con Calabria Verde, rea di non saper interpretare istanze e aspettative dei piccoli comuni in tema di salvaguardia boschiva.
Si legge nell’invettiva : “L’utilizzo degli operai idraulico forestali – precisa Tarantino- è importante per i Comuni presiliani anche per prevenire incendi, ma registriamo ingiustificati ritardi da parte del commissario di Calabria Verde. Il comune di Taverna ha 14 ettari di bosco e non c’è traccia di programmazione forestale: assurdo”.
Nei prossimi giorni,  Sebastiano Tarantino scrivera’ anche alla Prefettura di Catanzaro per segnalare la  delicata vertenza.

Più informazioni su