Quantcast

Pet rotta, arriva la risposta della direzione aziendale: “Affermazioni superficiali”

"Tutti i pazienti che dovevano effettuare l’esame in data odierna (tranne uno, risultato telefonicamente non raggiungibile) sono stati tempestivamente avvisati della problematica imprevedibilmente insorta già nel pomeriggio del giorno precedente"

Più informazioni su

Riceviamo e pubblica la risposta della direzione aziendale in merito alla nota dell’Usb

Con riferimento al comunicato stampa della USB “Ospedale Pugliese-Ciaccio: vari campi di battaglia dove manca tutto! Oggi la PET rotta” lungi dal voler fomentare sterili polemiche riguardo a generiche e superficiali affermazioni, ma solo per il dovere di rassicurare la cittadinanza, l’Azienda, nel premettere che, come tutte la macchine, anche le apparecchiature sanitarie possono essere soggette ad improvvise avarie, sottolinea che tutti i pazienti che dovevano effettuare l’esame PET in data odierna (tranne uno, risultato telefonicamente non raggiungibile) sono stati tempestivamente avvisati della problematica imprevedibilmente insorta già nel pomeriggio del giorno precedente.

Sono state contestualmente avviate le procedure previste per l’effettuazione del necessario intervento tecnico, tant’è che la riparazione risulta già portata a termine e la seduta non effettuata sarà recuperata il prossimo 24 luglio.

Si coglie l’occasione per rilevare che gli esami di che trattasi non sono erogabili in regime di urgenza e che, grazie all’aumento significativo delle sedute PET realizzato dall’Azienda, i tempi di attesa per la loro effettuazione attualmente non superano i 15 giorni.

Giusto rimarcare, altresì, la meticolosità con la quale il personale della Medicina Nucleare si approccia al paziente, sottoponendolo a visita preventiva, valutando preliminarmente la documentazione esibita, stabilendo la reale necessità e fattibilità della prestazione diagnostica e procedendo direttamente (quindi, senza lungaggini) alla prenotazione del paziente, ricontattando lo stesso qualche giorno prima dell’esame per dare conferma della data di esecuzione dello stesso e per ricevere, a sua volta, conferma che l’utente sarà regolarmente presente.

 

Più informazioni su