Quantcast

Cropani e i valori antifascisti nel ricordo del partigiano Alcide Cervi

La storia struggente dei sette figli uccisi barbaramente durante la seconda guerra mondiale

Più informazioni su

Nella memoria e nel cuore. Cropani non dimentica l’edificante esempio del partigiano Alcide Cervi e la storia struggente dei sette figli uccisi barbaramente durante la seconda guerra mondiale.
Ieri sera, 25 luglio 2021, è stata rinnovata la targa dedicata ad Alcide Cervi: c’era ed e’ stata rifatta.

Poco improvvisazione nella data scelta e nei contenuti indicati: 25 luglio 1943, l’ Italia prendeva le distanze dalla dittatura e Alcide Cervi offri’ un piatto di pastasciutta agli altri partigiani.

Per Cropani è la terza edizione della pastasciutta antifascista, ricorrenza che si rinnova in diversi paesi d’ Italia.

Alla manifestazione, patrocinata dal Comune di Cropani, ha preso parte il primo cittadino cropanese Raffaele Mercurio, il presidente della sezione intercomunale Anpi Savina Bozzano Salvatore Borelli, il presidente provinciale Anpi Mario Vallone.

La terza edizione della pastasciutta antifascista è stata promossa anche dal Circolo Arci Borgo antico Aps; dall’ associazione 1 Maggio, dal Comitato Kropas e Asd Calabriando.
Cropani rammenta gli imprescindibili valori della libertà e della democrazia.

Più informazioni su