Quantcast

Polizia locale e cantiere via Indipendenza, Elio Mauro controreplica al Comando

Il vigili non deve solo punire, anche prevenire

Più informazioni su

    In merito a quanto affermato dal comando di polizia locale di Catanzaro sulla costante presenza nel tratto in via Indipendenza interessato ai lavori, sento l’obbligo di replicare con dati alla mano.

    Passiamo al dunque: la foto che ho inviato alla redazione, la precedente è stata scattata il giorno prima della pubblicazione della mia nota stampa, e l’attuale scattata ieri alle ore 19,30, parlano chiaro: dei vigili urbani non vi era nessuna traccia, così come il giorno dell’inizio lavori. A contribuire alla mia “denuncia” sono stati alcuni commercianti del posto che mi hanno segnalato il disservizio, sottolineandomi che la polizia locale viene impiegata per la sola punizione e mai per prevenzione. Lo scrivente ha più volte percorso il tratto interessato ai lavori senza mai notare la presenza di un solo agente, con incolonnamenti selvaggi, con una circolazione senza regole, un vero e proprio pericolo per pedoni e operai impegnati ai lavori.

    Quando il comando scrive che “lo scrivente non era presente all’alba”, dice il vero, in quanto a quell’ora forse dormivo, ma ero presente nelle ore di punta, anche perché non credo che i lavori eseguiti all’alba possano creare disagi alla viabilità.
    Il comando replica dicendo che ho “attestato il falso…”: probabilmente avrà ragione, anzi sicuramente ragione, in quanto al momento che si apprestavano a replicare (“nel momento in cui scriviamo” così riporta la nota) avevano già incaricato gli agenti, con una nota di servizio, a presenziare sul posto (ma solo nel momento in cui stavano scrivendo ….!).

    Per quanto riguarda la collaborazione attuata per diminuire i disagi alla cittadinanza, credo che sia stata molto chiara la nota stampa pubblicata dal consigliere comunale Eugenio Riccio.

    Mi avvio alla conclusione prendendo spunto dall’ultima considerazione che leggo nella replica del comando: in merito alla riserva delle vostre migliori energie, non batto ciglio, in quanto avendo un particolare affetto verso la divisa del Vigile urbano, confermo che di risorse valide, il comando di polizia locale, ne può vantare tante, bisogna solamente saperli utilizzare, non solo per la punizione, ma anche per la prevenzione, lasciando a loro, possibilmente, il compito di agire caso per caso!
    ASS. CULT. IL PONTE MORANDI
    Elio Mauro

    Più informazioni su