Quantcast

Cerva, restyling per anfiteatro comunale

L’opera intitolata all’ex sindaco Mirarchi

Com’era e com’è: impossibile non constatare la differenza. Cambia aspetto l’anfiteatro comunale di Cerva, spesso centro di spettacoli e attività ricreative del paese
Laddove imperava l’incuria con i palesi segni del tempo, ora c’è la luce dei colori e la cura per i dettagli.
Il restyling della centrale struttura è stato fortemente voluto dall’Amministrazione comunale cervese e non senza profonde motivazioni.

prima dei lavori

Il primo cittadino Fabrizio Rizzuti: “Riecco il nostro bellissimo anfiteatro comunale, ritornare al suo antico splendore. Realizzato dall’allora Sindaco avv. Mirarchi che ne volle la realizzazione e a lui intitolato dopo la prematura scomparsa, questo posto bellissimo ci ha accompagnato in tante bellissime serate, ci ha raccolto tutti, residenti ed emigrati in un solo abbraccio e lo farà ancora oggi, domani e in futuro. Questa Amministrazione ci teneva molto a donargli la magia che merita un posto così unico nel suo genere e oggi ecco maestoso con il suo fascino e al centro il nostro logo, forte, pieno di storia e di tradizioni, pronto a riunirci ancora e il prima possibile per altri momenti di comunità.”
Dopo i murales, l’anfiteatro: il recupero dell’esistente non è un aspetto marginale nell’agenda politica cervese.