Quantcast

Carabinieri, comando provinciale: nuovi ufficiali in posti strategici foto

A presentare oggi nel Comando Legione Calabria i nuovi ufficiali è stato Antonio Montanaro, comandante provinciale di Catanzaro

Cambiano i volti ma non l’impegno del comando provinciale dei carabinieri di Catanzaro. Nuovi ufficiali in posti strategici pronti a continuare nel solco del lavoro dei loro predecessori e imprimere linfa alle importanti attività in campo.
A presentare oggi nel Comando Legione Calabria i nuovi ufficiali è stato Antonio Montanaro, comandante provinciale di Catanzaro . Si tratta del colonnello Roberto Di Costanzo, nuovo comandante del reparto operativo. “Prende una importante eredità e finora è stato impiegato al comando generale ed è stato comandante del Nucleo operativo di Napoli. Ha nel suo passato anche esperienze in Calabria”, spiega Montanaro.

Carabinieri Catanzaro

Il maggiore Andrea Romanelli guiderà il Nucleo investigativo e viene dal comando della compagnia di La Spezia. Il maggiore Giuseppe Merola è alla guida del Nucleo operativo di Lamezia Terme e fino a poco tempo fa ha comandato la compagnia di Cosenza.
Il capitano Migliano guiderà il comando di Soveria Mannelli e proviene da Isola Capo Rizzuto e “ha una grande conoscenza delle dinamiche del territorio”, ha affermato Montanaro.
Il tenente Pasquale Cuzzola guiderà la compagnia di Girifalco e negli ultimi sei anni ha lavorato in provincia di Catania.

(Servizio di Antonio Capria e Giulia Zampina)