Quantcast

Calabria incidenza ancora alta ma intensive giù. Si resta in zona bianca

Registrata la percentuale più alta di occupazione di posti letto in area medica ma resta nei limiti quella nelle rianimazioni

Più informazioni su

Sono Sicilia, Provincia autonoma di Bolzano e Calabria le Regioni/PA che registrano questa settimana il valore più alto dell’incidenza di casi di Covid-19, uno degli indicatori decisionali chiave. Registrano, rispettivamente, un’incidenza pari a 79,5 per 100mila abitanti (Sicilia), 70,6 (PA Bolzano) e 63,6 (Calabria).

La percentuale più alta di occupazione di posti letto in area medica si ha invece in Calabria (18,5%), Sicilia (17,3%), Basilicata (15,4%). Per le terapie intensive, la maggiore occupazione è nella PA Bolzano (11,3%), Sicilia (10,7%) e Marche (9,6%). Questi i dati della bozza di monitoraggio Iss-Ministero della Salute.

Alla luce di questi dati, con la Calabria che rimane comunque al di sotto del 10% di terapie intensive occupate da pazienti covid, appare scontata la conferma della zona bianca anche nella prossima settimana (27 settembre-3 ottobre).

Più informazioni su