Quantcast

Morto il pediatra Ranieri, il cordoglio di Marisa Faga e Ande

"L’associazione gli è grata per quanto ha  dato non solo al mondo dell’infanzia, ma in generale alla città  che amava profondamente"

Marisa Faga e tutta l’associazione Ande sono profondamente addolorate per la morte di Nicola Ranieri, un grande uomo ed un illustre pediatra che ha vissuto la sua professione con intensa passione e dedizione. “Personalmente, avendo avuto la fortuna di godere della sua sincera amicizia ho potuto meglio  apprezzare le sue doti umane, il carisma, le competenze, la serietà  e l’acuta intelligenza. Lascia un vuoto incolmabile. Ci mancheranno i suoi sorrisi , le battute, i puntuali consigli ma anche la sua allegria, il suo entusiasmo e la gioia di vivere”.

“Ha curato con generosità tantissimi bambini e nella professione si distingueva per la disponibilità ,capacità di ascolto e nelle situazioni più difficili oltre a mettere in campo la più attenta competenza sapeva infodere coraggio e speranza. Dava molto valore all’amicizia, riuscendo a trasferire il giusto ottimismo. L’associazione gli è grata per quanto ha  dato non solo al mondo dell’infanzia, ma in generale alla città  che amava profondamente. È vicina al grande dolore della adorata moglie Marilina, dell’amata sorella Marisa, degli affettuosi nipoti, in particolare di Gaetano che lo ha seguito amorevolmente e di tutta la famiglia”.