Quantcast

Passeggiata naturalistica nei boschi alla ricerca delle castagne

Successo a Gimigliano per l'iniziativa organizzata dalla cooperativa TABIT e dall'associazione G.A.I.A

Più informazioni su

Un altro successo a Gimigliano per la cooperativa TABIT e l’associazione G.A.I.A capitanate da Angela Cantafio e Tiziana Rotundo. La sede della “Casa della Cultura” è stato il punto di ritrovo dal quale si è partiti tutti insieme per la passeggiata naturalistica nei boschi alla ricerca delle tante amate castagne.

Molta la partecipazione e l’entusiasmo, da parte sia della gente del luogo che dalla vicina Catanzaro, per una iniziativa che ha voluto sottolineare come, la semplicità di una passeggiata nel bosco a contatto con la natura ,fatta in compagnia e con il giusto entusiasmo, possa trasformarsi in una fantastica avventura. Nei boschi oltre allo scricchiolio delle foglie il riso dei bambini e il loro “ne ho trovata un’altra!”. Dopo la passeggiata, la meritata merenda biologica offerta ai bambini dalle stesse organizzatrici e per gli adulti crespelle caldarroste e vino. Il proseguo della serata ha visto animazione, intrattenimento, balli e laboratori per il divertimento di tutti i partecipanti.

Gli organizzatori hanno voluto ringraziare l’amministrazione comunale di Gimigliano per le autorizzazioni e la collaborazione data, in particolare il sindaco Laura Moschella e l’assessore Maria Gigliotti e, tutti coloro che hanno partecipato.

Più informazioni su