Quantcast

Centro Calabrese solidarietà: riprende il cammino di “Tessere di Comunità” 2021

Da giovedì 28 ottobre dieci incontri nella Parrocchia Santa Maria della Roccella, a Roccelletta di Borgia per la promozione del benessere familiare

Riprende il cammino di “Tessere di Comunità” 2021, il progetto finanziato dai fondi CEI 8×1000 di Caritas Italiana, voluto dalla Diocesi di Catanzaro-Squillace e gestito dal Centro Calabrese di solidarietà, che si propone come fine quello di “curare” i legami per rendere le comunità vive, attraverso una serie di incontri settimanali in cui le famiglie sono protagoniste e possono donare, condividere, scambiare, emozioni, sentimenti, valori.

Un obiettivo, quello degli operatori del Centro Calabrese di Solidarietà che cercano di raggiungere promuovendo l’arricchimento e il potenziamento della comunità, con il potere del dialogo che genera reciprocità, incoraggiando corresponsabilità e nuove forme di mutualismo.

Il progetto di promozione del benessere familiare, quindi, riprende il 28 ottobre dalle 17 alle 20 nella Parrocchia Santa Maria della Roccella, a Roccelletta di Borgia, ed è rivolto a famiglie e genitori con figli tra 6 e 11 anni, ma anche ai nonni e agli zii. Cosa impareremo insieme? Cosa sanno fare i bambini, come ottenere comportamenti positivi, come i bambini possono dire “no” per stare fuori dai guai, come dare e ricevere indicazioni chiare, come dare delle regole, come comunicare in famiglia e come diventare genitori più sicuri che crescono figli più forti. Un percorso di dieci incontri, ogni giovedì a partire dal 28 ottobre della durata di circa tre ore.

Il percorso è completamente gratuito, la partecipazione è a numero chiuso per questo serve iscrizioni e selezione. Per le iscrizioni: telefonare allo 0961.557270 o inviare una mail a prevenzione@ccscatanzaro.it.