Quantcast

“Fermata autobus Ciaccio-De Lellis ripristinata entro un paio di settimane”

Lo rende noto il consigliere comunale Andrea Critelli. Servizio non funzionante da circa un mese e mezzo

Dichiarazione del consigliere comunale Andrea Critelli (Federazione popolare per Catanzaro):

“Entro un paio di settimane, e comunque non più tardi del mese di novembre, verrà ripristinata la fermata degli autobus Amc all’interno del presidio ospedaliero Ciaccio-De Lellis.

È da circa un mese e mezzo, infatti, che questo servizio all’interno del perimetro ospedaliero non viene più espletato dalla società di trasporto pubblico catanzarese: si tratta, con tutta evidenza, di un problema che mi è stato segnalato da alcuni malati oncologici che quotidianamente si recano al Ciaccio-De Lellis per sottoporsi a cure fondamentali per la propria sopravvivenza.

Una volta venuto a conoscenza della problematica, mi sono subito messo in contatto con l’azienda per la mobilità cittadina e con l’azienda ospedaliera per individuare la possibile e rapida soluzione con l’ormai imminente ripristino della fermata.

Ringrazio, pertanto, il funzionario dell’Amc Dario Passafaro e il commissario straordinario del Pugliese-Ciaccio, Francesco Procopio, per avere garantito immediata disponibilità e massima capacità di ascolto e intervento.

In questo modo, dando una risposta concreta ai malati oncologici e all’utenza del Ciaccio-De Lellis, è stata scritta una bella pagina di sinergia interistituzionale”.