Quantcast

Premio Carlino d’Argento, riunita la Commissione

Stabilirà le personalità da premiare sono contraddistinte nei campi della “Cultura”, “Arti Visive e discipline dello spettacolo”, “Imprenditoria giovanile” e “Impegno nel sociale”

Più informazioni su

Fervono i preparativi per il Premio Carlino d’Argento 2021, il prestigioso riconoscimento, ideato da Yves Catanzaro e organizzato con il Leo club Catanzaro Host e il Comune di Catanzaro, che viene consegnato a personalità, legate al capoluogo e alla Calabria, che si sono contraddistinte nei campi della “Cultura”, “Arti Visive e discipline dello spettacolo”, “Imprenditoria giovanile” e “Impegno nel sociale”.

Nella Sala Giunta del Comune si è riunita la Commissione per stabilire i nomi da premiare.
Grande sintonia all’interno della Commissione – presieduta dall’architetto, già direttore dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, Anna Russo e composta dall’assessore comunale al Turismo e Spettacolo, Alessandra Lobello; dal presidente della Camera di Commercio di Catanzaro, Daniele Rossi; dal direttore generale della Fondazione Politeama, Aldo Costa, dal segretario nazionale della Federazione Italiana Tradizioni Popolari, Franco Megna, al presidente del Leo Club Catanzaro Host, Alessio Russo e il dirigente del settore Cultura del Comune, Antonino Ferraiolo – che ha individuato, per l’edizione 2021, i personaggi, al quale conferire i premi che saranno realizzati dal Maestro Orafo Michele Affidato.

Alla riunione sono intervenuti Antonio Affidato, che ha presentato alla commissione i nuovi premi che caratterizzeranno questa edizione del Carlino d’Argento, e Andrea Scarpino, socio del Leo club.
Tante le novità per il 2021 che, insieme ai nomi – noti non solo nei confini regionali ma anche a livello nazionale – verranno svelate durante la conferenza stampa di presentazione del programma che si terrà a metà novembre.

Più informazioni su