Quantcast

Maxi rissa Catanzaro: un ragazzo in prognosi riservata e una ragazza guaribile in 10 giorni

Debiti di droga alla base della lite. Quanto ai feriti: un ragazzo in prognosi riservata e una ragazza guaribile in 10 giorni

Più informazioni su

E’ di due feriti il bilancio della maxi rissa scoppiata ieri in via Carlo V. Una ragazza è stata giudicata guaribile in dieci giorni mentre per un ragazzo la prognosi è rimasta riservata. La lite, secondo quanto è dato sapere, sarebbe scoppiata per debiti di droga, per altro di pochissimi euro, non onorati.

Ad essere coinvolti giovani marocchini, ragazzi italiani appartenenti alle famiglie Rom della città, e qualche giovane catanzarese all’apparenza insospettabile. E’ evidente che saranno diverse le responsabilità a carico degli oltre venti giovani che ieri, nella tarda serata, hanno vissuto e fatto vivere alla città momenti di pericolosa follia collettiva.

Maxi rissa in centro, alla base forse debiti di droga

Più informazioni su