Quantcast

Galleria Mancuso, l’amministratore: ‘La pulizia sia quotidiana’. Il sindaco: ‘Ho chiesto altre 500 mila euro alla nuova Giunta regionale’

Francesca Forte: 'Anche delle perdite dalla parte superiore'. Il primo cittadino: 'Siamo già intervenuti'

‘Chiediamo maggiore costanza, da parte della ditta che ne ha responsabilità, nella pulizia di Galleria Mancuso. Che venga effettuata ogni giorno, così come da contratto. E’ un luogo dell’anima, è un simbolo della città.

Ma la pulizia della Galleria, che è compito del Comune, che ha acquisito da anni il piano di calpestio e la parte superiore, i lucernari, e che è affidata appunto ad una ditta, secondo noi non avviene con la dovuta regolarità’. A parlare è Francesca Forte, che della Galleria è amministratore.

‘Una cura costante, quotidiana, questo è quello che a questo luogo spetta – continua – così come il Comune dovrebbe provvedere all’arredo urbano per renderla più accogliente. Ma è soprattutto la pulizia la questione che ci sta più a cuore.

E anche la cura della parte superiore della struttura, anche perché alcune attività che con grande pregio sono al lavoro all’interno hanno lamentato qualche perdita di acqua dai tetti. A dicembre la Galleria ospiterà nuovamente i mercatini di Natale. Renderla viva, frequentarla e non abbassare l’attenzione su questo luogo è il primo importante passo da fare”.

‘A noi non risulta che le pulizie non vengano effettuate con regolarità ma di certo accogliamo l’appello che viene lanciato – a parlare è il sindaco di  Catanzaro Sergio Abramo a cui abbiamo sottoposto la questione – su Galleria Mancuso è previsto un finanziamento di Agenda Urbana di 500 mila euro, così come ho appena rivolto alla nuova giunta regionale una ulteriore richiesta di 500 mila euro da destinare agli arredi della Galleria, e che arriverà presto.

Posso dire inoltre che ho prontamente chiesto l’intervento per queste piccole perdite e che l’intervento è stato già effettuato così come è mia intenzione aumentare il numero di telecamere in Galleria per la questione sicurezza- conclude il sindaco –  riferita in particolare alle ore notturne. E che mi sto interessando all’acquisto di un macchinario delle pulizie più specifico per la pavimentazione’.