Quantcast

Canaloni Contrada Guglia, Longo: “Ripuliti un anno fa, trasformati di nuovo in discarica”

“Spiace constatare che gli sforzi e le denunce cadano nel vuoto, non se ne può più”.

Più informazioni su

    Un divano, decine di copertoni e sacchi della spazzatura, ingombranti di ogni genere, cassette del pesce che nemmeno in un mercato. Purtroppo non si tratta di una discarica, ma dei canaloni in contrada Guglia, l’ennesima discarica abusiva creata dai cittadini. “Una vergogna senza fine”, ha commentato l’assessore ai Lavori pubblici Franco Longo sottolineando come il “bottino” fotografato dai tecnici del settore è stato accumulato “nel giro di appena un anno, visto che solo dodici mesi fa il Comune aveva provveduto a ripulire e bonificare i canali di scolo di quell’area”.

    Il delegato della giunta Abramo ha disposto una nuova operazione di bonifica nell’ambito del più articolato processo di pulizia dei canaloni che si sta realizzando, da circa due mesi, in tutta la città.

    “Se in quasi tutti i canali non avessimo trovato quintali di spazzatura di ogni genere saremmo molto più avanti con il programma di interventi”, ha aggiunto Longo. “Spiace constatare che gli sforzi e le denunce cadano nel vuoto, non se ne può più”.

    Più informazioni su