Quantcast

L’interim del settore lavori pubblici del Comune di Catanzaro a Giovanni Laganà. A sorpresa non rinnovato l’incarico a Bisceglie

Il dirigente in scadenza questa mattina aveva trovato le utenze bloccate senza nessun preavviso e nonostante una verbale rassicurazione di rinnovo

Più informazioni su

E’ stata una mattinata frenetica a palazzo De Nobili. Le notizie si sono rincorse fino ad arrivare ad una certezza, Guido Bisceglie non è più il dirigente del settore lavori pubblici del Comune di Catanzaro. L’interim sarà affidato all’altro dirigente, Giovanni Laganà, nelle more dell’espletamento di una selezione pubblica, che però non è stata ancora bandita.

Dirigente in scadenza trova le sue utenze bloccate. Una dimenticanza il rinnovo dell’incarico?

Tutto regolare. Il contratto che conferiva l’incarico a Guido Bisceglie era scaduto venerdì e, malgrado le rassicurazioni di un rinnovo, stamattina il dirigente, recandosi come sempre a lavoro, aveva trovato le sue utenze bloccate, come è di prassi considerato che le stesse seguono i tempi del contratto. E’ evidente che la cosa si è abbattuta come un fulmine anche sull’ordinaria amministrazione , non tanto per l’attività di cui è garantita la continuità, ma per la repentinità di una decisione che evidentemente è arrivata in maniera inaspettata.

Più informazioni su