Quantcast

Rissa nel quartiere Santo Janni, sequestrato il bastone con cui una 70enne avrebbe colpito il suo vicino di casa

Si chiariscono i contorni della lite scoppiata nella periferia del capoluogo

Più informazioni su

Iniziano a chiarirsi i contorni della lite scoppiata tra vicini di casa, nel quartiere Santo Janni, per motivi legati ad una vecchia questione di servitù di passaggio.

Rissa per futili motivi nel quartiere Santo Ianni: tre feriti

Tre esponenti di una famiglia stamattina hanno iniziato a litigare con padre e figlio, componenti di un altro nucleo familiare. Il motivo sempre lo stesso. Vecchie acredini legate al passaggio da un terreno i cui confini, al momento sembra, non sono ben definiti. Dalle parole si è passati subito ai fatti e, da ciò che si apprende, delle quattro persone finite in ospedale, ad avere la peggio sarebbe stato proprio il figlio del secondo nucleo familiare coinvolto. Sempre secondo le prime testimonianze, una donna di 70 anni, avrebbe utilizzato un bastone per colpirlo. Attrezzo che è stato immediatamente sequestrato dai poliziotti degli equipaggi della Squadra Volante della Questura di Catanzaro intervenuti sul posto con con l’ausilio di una pattuglia dei carabinieri.

I poliziotti procedono per chiarire i contorni della vicenda.

Più informazioni su