Quantcast

Catanzaro, accusato di ricettazione: giudice lo assolve

Si tratta di un fatto che risale al 2014, quando l'uomo di Girifalco, aveva ricevuto un assegno bancario precedentemente rubato

Più informazioni su

Il 19 novembre 2021 il Tribunale di Catanzaro ha assolto Vincenzo Ferraina dal reato di ricettazione perché il fatto non sussiste. Il sig. Ferraina era accusato di ricettazione per aver acquistato, ricevuto un assegno bancario oggetto di precedente furto, al fine di procurarsi un profitto e con la consapevolezza della illecita provenienza dell’assegno, fatti che si sono verificati ad ottobre 2014 a Girifalco.

Dopo un’approfondito ed attento esame testimoniale, e nonostante il Pubblico Ministero avesse ritenuto provata la colpevolezza del Ferraina, richiedendone la condanna, il Giudice ha invece accolto in pieno la linea difensiva avanzata dall’avvocato Francesco Luciano Vonella.

Accogliendo quindi le istanze difensive avanzate e richieste, ha assolto Vincenzo Ferraina dal reato a lui contestato, per come richiesto dal difensore.

Più informazioni su