Quantcast

Sellia, svolta tecnologica per il paese

Si lavora per implementare la dotazione di arredo urbano smart

Più informazioni su

Non si ferma alle sole panchine intelligenti il paese di Sellia. Molto presto altre dotazioni tecnologie miglioreranno la qualità della vita dei cittadini selliesi. A darne notizia è il primo cittadino Davide Zicchinella.

Scrive il pediatra con la passione per la politica: “Stiamo lavorando quotidianamente – argomenta il consigliere provinciale-  per implementare la dotazione di arredo urbano smart a Sellia. Vogliamo essere sempre più uno Smart Village, un borgo intelligente  Presto alle nostre panchine intelligenti già installate (basta avvicinare una bici o un oggetto e si apre automaticamente un vano tecnico con con compressore per gonfiare le ruote delle bici, i cavi per la ricarica e vari attrezzi per la manutenzione) farà compagnia altro arredo urbano smart. Cestini Smart dotati di sensori che segnalano lo stato di riempimento. Pensiline con pannelli fotovoltaici e ricariche. Orologio urbano interattivo. Un totem musicale smart dotato di amplificazione professionale per fare musica all’aperto. Tutti servizi accessibili tramite app e collegati tra di loro.  Ma a stiamo lavorando anche per una mobilità intelligente nel nostro borgo. Bici e monopattini elettrici di ultima generazione. Un pulmino elettrico per la mobilità di anziani e disabili di dimensioni adeguate per poter accedere anche ai vicoli più stretti. Stiamo lavorando per implementare un futuro di tecnologia e innovazione che a Sellia è già in atto”.

Solo pochi anni fa, Sellia ha rischiato lo spopolamento, ora invece rammenta che lo sviluppo della Calabria può e deve passare dalla valorizzazione delle aree interne: fucina di memorie e di idee.

Più informazioni su