Quantcast

Il cordoglio del presidente del Consiglio regionale Mancuso per la scomparsa di Carmelo Pujia

'Una personalità che ha saputo autorevolmente  rappresentare le ragioni della Calabria a livello nazionale'

Più informazioni su

“Con la scomparsa dell’onorevole Carmelo Pujia, alla cui famiglia porgo  le condoglianze mie e dell’Assemblea regionale che mi pregio di rappresentare, viene meno una personalità che ha saputo autorevolmente  rappresentare le ragioni della Calabria a livello nazionale”.

Lo dice il presidente del Consiglio regionale Filippo Mancuso, che aggiunge:  “Oltre ad essere stato un esponente di primo piano della Dc, deputato per tre legislature e Sottosegretario di Stato al Tesoro nei Governi Goria e De Mita  e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per gli Interventi straordinari nel Mezzogiorno nel governo Andreotti VII, l’onorevole Pujia ha interpretato la supremazia rappresentativa della politica da Presidente della Provincia di Catanzaro (’70-’75) e da  consigliere e assessore regionale all’Agricoltura (’75-’80) e al Bilancio (’80-’85)”.

Conclude il presidente Mancuso: “Alle iniziative che si promuoveranno per ricordarne l’acume politico, l’impegno per la Calabria e ‘la capacità di rischiare’ che gli riconoscevano anche i suoi avversari, nonché la lucidità di analisi di cui dava prova una volta uscito dall’agone politico, il Consiglio regionale assicura fin d’ora la sua partecipazione”.

Più informazioni su