Quantcast

Inchiesta Brooklyn: ai domiciliari l’imprenditore Sebastiano Sgromo

Più informazioni su

    Lascia il carcere e va agli arresti domiciliari Sebastiano Sgromo imprenditore coinvolto e arrestato nell’inchiesta Brooklyn  della Guardia di finanza che lo scorso novembre aveva portato anche al sequestro del Ponte Morandi di Catanzaro.

    Già pochi giorni dopo l’arresto il Tribunale del Riesame aveva fatto cadere l’aggravante mafiosa riqualificando i reati per due suoi capi di imputazione in concorso esterno in associazione semplice.

    In quella occasione però i magistrati non variarono la misura cautelare, come invece è successo oggi.

    Già da allora ai domiciliari per motivi di salute il fratello Eugenio Sgromo anche lui coinvolto nell’indagine.

    Più informazioni su