Quantcast

Maxirissa in Piazza Matteotti, in ospedale uno dei giovani coinvolti aggredisce e ferisce il padre di un altro

Coda ancora più violenta dopo la lite scoppiata nella tarda mattinata di oggi

Più informazioni su

Ha avuto conseguenze peggiori delle circostanze da cui era scaturita la maxi rissa di questa mattina in Piazza Matteotti. Una coda ancora più violenta.

I protagonisti della vicenda infatti erano arrivati tutti in ospedale per farsi refertare. Poco fa il padre di uno dei ragazzi è stato ferito alla testa da un altro dei protagonisti della lite scoppiata nella tarda mattinata di oggi.

Secondo le prime testimonianze, l’uomo sarebbe uscito dall’area di ricovero del Pronto soccorso,  lì avrebbe incrociato uno dei giovani con il quale i toni della discussione si sarebbero accesi immediatamente rispetto alle responsabilità di quanto era accaduto ore prima. Dalle parole qualcuno ha pensato bene di passare ai fatti e il più giovane avrebbe aggredito la persona adulta provocandogli grosse ferite alla testa. L’arma impropria di cui si sarebbe servito forse un’accetta.

Sul posto i carabinieri che hanno proceduto all’identificazione di tutti i responsabili di questo secondo episodio.

Più informazioni su