Nuovo contratto di affidamento del servizio canile alla Catanzaro servizi, ok della commissione

Prevista la gestione dell’oasi canina di San Floro con assistenza e custodia dei cani

Più informazioni su

In previsione della pratica che verrà discussa in Consiglio comunale nella riunione di domani, martedì 1 febbraio, la commissione Igiene e Ambiente presieduta da Eugenio Riccio ha approvato il nuovo contratto di affidamento del servizio canile alla Catanzaro servizi.

Con il nuovo contratto sono previste la gestione dell’oasi canina di San Floro con assistenza e custodia dei cani, l’attivazione del pronto soccorso per cani e gatti randagi, la reperibilità di veterinari e personale per interventi chirurgici e sterilizzazioni. “Si tratta di servizi che parificheranno Catanzaro ad altre, importanti città italiane che dimostrano, realmente, di essere civili, rispettose e amanti degli animali d’affezione”, ha sottolineato Riccio ricordando che il nuovo contratto prevede pure:

  1. Locali e attrezzature per poter eseguire visite veterinarie e interventi chirurgici.
  2. Rifugi coperti per il ricovero dei cani.
  3. Assistenza veterinaria ai cani ricoverati.
  4. Servizio di pronto soccorso garantito 24 ore su 24 per cani e gatti randagi.
  5. Realizzazione di una struttura idonea per accogliere gatti incidentati.
  6. Realizzazione di un sito web e di una pagina Facebook con dati identificativi dei cani in custodia per procedere agli affidamenti.
  7. Favorire le visite del pubblico nell’oasi canina.
  8. Introduzione carta dei servizi resi alla collettività.

“La commissione, e in generale i consiglieri, sono assolutamente d’accordo sul fatto che l’affidamento di nuovi servizi alla Catanzaro servizi, società in house del Comune, è la strada maestra da seguire per arricchire le funzionalità della partecipata e valorizzare le professionalità che lavorano al suo interno”, ha aggiunto Riccio.

Alla riunione, oltre al presidente, hanno partecipato i consiglieri Altomare, Consolante, Manuela e Sergio Costanzo, Gallo, Levato, Pisano, Corsi e Renda.

Più informazioni su