Rimborsi dei dializzati, pressing di Danilo Russo

"Auspico che quanto dichiarato dal commissario Asp presto, divenga realtà"

Più informazioni su

“L’Asp di Catanzaro ha bloccato i rimborsi dei dializzati che, dal 24 agosto 2021, non percepiscono quanto da loro anticipato alle associazioni per le spese di trasporto. Quello che sta accadendo è ormai insostenibile, perché i costi del servizio gravano da sei mesi sui malati già costretti a vivere una situazione difficile”. Lo afferma il consigliere comunale Danilo Russo (Catanzaro da Vivere).

“Il sistema dei rimborsi – prosegue – prevede che le associazioni non abbiano impegni diretti con l’Asp, è sul dializzato che ricade l’onere del pagamento sia per il rimborso della benzina, qualora sia autosufficiente, che di quelle associazioni chiamate a svolgere un insostituibile servizio a per tutti i malati con difficoltà di deambulazione. Ormai più di dieci giorni fa, il commissario straordinario dell’Asp, Ilario Lazzaro, con una nota stampa rassicurava la popolazione e tutti i cittadini interessati che l’Azienda sanitaria aveva dato mandato per i pagamenti. Sono, però, trascorsi inutilmente ulteriori dieci giorni senza che nulla sia cambiato. Auspico che quanto dichiarato  dal commissario Asp, presto, divenga realtà perché i malati non possono attendere oltre rispetto ai pagamenti legittimi che vantano per diritto dall’Asp”. 

Più informazioni su