Fuga di gas ed esplosione: due persone lievemente ustionate in provincia di Catanzaro

L'incidente a Sellia Marina la scorsa notte. Lo scoppio dal locale cucina di una abitazione. Divelto portoncino d'ingresso e danni ad auto parcheggiate

Due persone sono rimaste lievemente ustionate e in seguito all’esplosione conseguenza di una fuga di gas e successivo incendio di una abitazione di Sellia Marina in provincia di Catanzaro.

L’appartamento era posto al primo piano di un fabbricato in via Acqua delle Mandrie. 

Sul posto, poco prima della mezzanotte, l’intervento di una squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina  per estinguere il rogo della cucina e per mettere in sicurezza il sito.

Sella marina

Lo spostamento d’aria originatosi dall’esplosione ha divelto il portoncino di ingresso e le finestre procurando lievi danni ad alcune vetture parcheggiate in prossimità.

L’intervento dei pompieri si è protratto per circa un’ora.