Quantcast

Nuovo statuto e logo rinnovato per la Pro Loco di Girifalco

Il logo nato da una proposta curata dall'architetto Giovanni Maria Filastro

Più informazioni su

Nuovo statuto e nuovo logo per la Pro Loco di Girifalco. L’associazione, guidata da Paolo Antonio Migliazza, si è, infatti, dotata di un nuovo disciplinare approvato nel corso dell’ultima assemblea.

Il logo, invece, è nato da una proposta curata dall’architetto Giovanni Maria Filastro: una nuova veste in cui riconoscersi, pronta a coniugare l’innovazione e la relazione dei tradizionali elementi del paese.

“Si compone di un doppio registro cromatico, caldo e freddo, e una ordinatura a raggiera centrale. La parte inferiore del logotipo è una stilizzazione della fontana Carlo Pacino, elemento storico di grande pregio e rilevanza storica per la comunità girifalcese.

La parte superiore è invece una rappresentazione del cielo mescolata all’acqua della fontana.

Queste creano un gioco di chiaro e scuri interlacciati e frammentati, richiamando alle vetrate colorate delle cattedrali romaniche. Infine, il logotipo ha una corona circolare che richiama cromaticamente la base della fontana”.

Lo statuto che, rientra nella rete nazionale Unpli, si compone di 23 articoli e disciplina lo scopo, le finalità e le attività dell’associazione.

Ma regolamenta, anche, l’iscrizione degli associati, i diritti e gli obblighi degli stessi, gli organi, l’assemblea, il funzionamento di quest’ultima, del direttivo e di tutti gli altri organismi.
Disciplina, ancora, la parte economico-contabile e l’iscrizione nel registro nazionale del Terzo Settore.

Più informazioni su