A Villa Emilia la Pasqua di monsignor Maniago: “Siamo qui per incoraggiare questo cammino”

L'iniziativa del Centro calabrese di solidarietà

Buona Pasqua al Centro calabrese di solidarietà. Dal Centro calabrese di solidarietà che oggi ha festeggiato a “Villa Emilia” con la presidente Isolina Mantelli e monsignor Claudio Maniago, arcivescovo dell’arcidiocesi di Catanzaro-Squillace. Una grande emozione nell’abbraccio della condivisione nella solidarietà e nell’amore.

E’ quanto si legge sulla pagina Facebook del Centro calabrese di solidarietà.

“Porto un messaggio, quello – ha sostenuto monsignor Maniago – della resurrezione della Pasqua che è un messaggio di vita nuova, e qui la sfida è proprio credere che ci sia una vita nuova. Siamo qui per incoraggiare questo cammino e testimoniare che ci crediamo con loro. Poi è una giornata importante perché il vescovo ha bisogno di stare in una comunità come questa perché è una famiglia, e sono stato accolto come in una famiglia da queste persone che hanno tanto da insegnare per la loro forza, alimentata anche da tanti operatori, e per la loro incessante ricerca di una dignità perduta. E’ una grande lezione per tutti, anche per il vescovo, perché – ha concluso monsignor Maniago – scopri che la dignità che ci dona il Signore è un bene preziosissimo, che va custodito sempre e da tutti”