Quantcast

Pnrr, due richieste approvate in giunta per un totale di 2 milioni 500mila euro

L’amministrazione Abramo ha scelto di realizzare un nuovo impianto polivalente nel quartiere Corvo e di intervenire riqualificando la copertura della tribuna dello stadio Nicola Ceravolo

Più informazioni su

Due importanti richieste di finanziamento tramite Pnrr, per un totale di 2 milioni 500mila euro, sono state approvate dalla giunta Abramo nella riunione che si è tenuta nella mattinata del 22 aprile a Palazzo De Nobili.

 

Si tratta di due differenti interventi, uno riguardante la realizzazione di un nuovo impianto, l’altro la riqualificazione di uno già esistente, finalizzati a rispondere ai diversi obiettivi previsti dai “cluster” del Piano nazionale di ripresa e resilienza. L’amministrazione Abramo ha scelto di realizzare un nuovo impianto polivalente nel quartiere Corvo e di intervenire riqualificando la copertura della tribuna dello stadio Nicola Ceravolo.

 

“La programmazione voluta dal sindaco Abramo sta consentendo al Comune di presentare nuovi progetti finalizzati a potenziare l’impiantistica, in questo caso sportiva, del capoluogo calabrese”, hanno sottolineato gli assessori Lea Concolino e Franco Longo. Le delibere sono state predisposte dal settore Grandi opere diretto da Giovanni Laganà.

 

Per il primo “cluster”, quello relativo alla costruzione di un nuovo impianto, è stata scelta l’area sud del Corvo, nei pressi del PalaGallo, per realizzare un centro polivalente indoor nel quale praticare pallavolo, pallacanestro, padel e arti marziali: l’intervento prevede un costo di 1 milione 500mila euro.

 

Il secondo “cluster”, rivolto invece alla riqualificazione di strutture esistenti, si concentra sul rifacimento della copertura della tribuna dello stadio Ceravolo, per cui è stato richiesto 1 milione di euro. “L’obiettivo – hanno aggiunto Concolino e Longo – è creare una piccola cittadella dello sport al Corvo, con il nuovo centro polivalente a integrare lo storico PalaGallo, che possa migliorare la qualità della vita e dei servizi offerti nel quartiere. Accanto a questo abbiamo colto l’opportunità fornita dal Pnrr per individuare le risorse che permettano di riqualificare la copertura della tribuna del più importante impianto sportivo cittadino: lo stadio Ceravolo è un punto di riferimento per tanti tifosi e appassionati, quindi renderlo più moderno, funzionale e sicuro è un’esigenza alla quale è necessario dare risposte concrete”.

Più informazioni su