Quantcast

Festa di San’Antonio, celebrazioni e processione. Il programma della “Tredicina”

Tornano in presenza i festeggiamenti nel centro storico per il dottore della Chiesa

Più informazioni su

Torna la devozione popolare legata alle tradizioni cristiane. Dopo la pioggia delle Rose dedicata a SAnta Rita, i fedeli catanzaresi psi preparano a render omaggio a Sant’Antonio da Padova. nella chiesa del Monte di Morti, guidata da Monsignor Pino Silvestre, sono state predisposte una serie di iniziative a cui i fedeli potranno partecipare  dal 31 maggio al 13 giugno. 

Tutti i giorni, nel periodo denominato della Tredicina, le sante Messe saranno celebrate alle 9.30  e alle 18, prima della messa della sera, alle 17.20 ci sarà la recita del Rosario.

 

Le messe della sera saranno celebrate, a partire dalla sera del 31 maggio,  da Don Grillo, Don Cognetti, Don davoli, Don Gaetano Rocca, Don Fotino, Don Iacopetta, Don Brancaccio, Don Palombo, Don Froiio, Don Franconiere, Don Isabello e Monsignor Silvestre.

 

Domenica 12 giugno, alla viglia della festa, alle ore 18 sarà celebrata la messa officiata da Monsignor Andrea Perrelli e a seguire ci sarà la celebrazione del Transito di Sant’Antonio e la veglia di preghiera con adorazione eucaristica.

 

Lunedì 13 giugno le messe saranno celebrate alle ore 7.30-8.30-9.30. Alle ore 11 sarà il l’arcivescovo Claudio Maniago ad accoglier ei fedeli alle 12 verrà recitata la supplica.  Alle 18 dopo la celebrazione della sera il Santo sarà portato in processione per le vie limitrofe alla chiesa nel centro storico della città.

 

Il 5 giugno alle 19 ci sarà un omaggio musicale organizzato da Promocultura con un concerto per violino e pianoforte, il 10 giugno alle 19 presentazione del libro di Giovanni Greco ed Elvira Pontiero e Sabato 11 giugno alle ore 19 Concerto del coro polifonico diretto dal maestro Giovanna Massara. 

Più informazioni su