Quantcast

Sap Catanzaro: Taser importante strumento di difesa e dissuasione

Sindacato polizia: "Renderà interventi più sicuri rendere per tutti i soggetti coinvolti"

Più informazioni su

    Ci siamo quasi – scrive il sindacato di Polizia Sap – ormai manca poco. Anche il Sottosegretario all’Interno Nicola Molteni ha preannunciato che a Catanzaro sarà operativo il taser, oggetto di una lunga battaglia del SAP. I colleghi hanno svolto il corso di formazione qualificante, direttamente sul territorio e toccherà per primi agli uomini ed alle donne delle volanti utilizzarlo. Il taser rappresenta non solamente uno strumento di difesa per gli operatori delle forze di polizia ma di deterrenza e prevenzione.

    E’ importantissimo in quanto, laddove possibile, si cercherà di limitare al massimo il contatto fisico tra gli operatori ed i soggetti fermati, evitando reazioni violente e pericolose per entrambi. Diversi sono stati i poliziotti rimasti feriti mentre stavano svolgendo il loro lavoro e non vogliamo che questo accada di nuovo.

    L’obiettivo è di rendere inoffensiva la persona pericolosa salvaguardando anche la sua incolumità fisica. Serve però un’adeguata copertura normativa e chiediamo che sia dato in dotazione a tutti gli operatori. “Il Segretario Provinciale SAP Sergio RIGA esprime grande soddisfazione per la prossima distribuzione della pistola ad impulsi elettrici. Dotare gli operatori del taser, classificata arma non letale ma di dissuasione ed in grado di immobilizzare un soggetto attraverso una scarica elettrica intensa ma di breve durata che irrigidisce chi viene colpito, ha lo scopo precipuo di rendere gli interventi più sicuri per tutti i soggetti coinvolti.”

    Più informazioni su