Cerva: bis del panificio Bubbo, ancora il secondo pane più buono d’Italia foto

Attestazione della Camera di Commercio di Roma

Più informazioni su

Prime case di   Cerva,  prima traversa di via Antonio Gramsci : se cercate il  panificio in cui si sforna  il secondo  pane  più buono d’ Italia,  vi trovate nel  punto  giusto. Eccoci al  Bubbo Brunella Bakery.

Per il secondo anno consecutivo , la Camera di commercio di Roma, di concerto con Agro Camera e altri  partner laziali, non ha avuto dubbi e conferma quanto già noto: il pane di Brunella Bubbo e sodali merita il secondo posto del podio al concorso nazionale  sui migliori pani d’Italia.

L’ encomio  è arrivato ieri, venerdì 24 giugno 2022,  da Piazza di Pietra dove ha avuto luogo la XVII edizione  del concorso premio Roma 2022. Erano presenti nella Capitale d’Italia più di 50 aziende italiane con più di 180 campioni di 9 tipologie diverse.

L’azienda cervese, rappresentata da Antonio Scalese, ha presentato il prodotto “Pane e Nduja con semola di grano duro selezione oro” per la tipologia “Pani conditi, dolci e salati” convincendo  i sette degustatori professionisti dell’Istituto nazionale assaggiatori pani, acronimo INAP, per requisiti organolettici e sensoriali, vale a dire qualità, sapore,  rispetto delle tradizioni e tecnica di impasto. Non ci si improvvisa panificatori e nel laboratorio di Brunella, così è sin dal 1995, si sottraggono tante ore alla notte per presentare ogni mattina un pane molto atteso nelle case, nei ristoranti, nei supermercati di mezza provincia di Catanzaro, presso rivenditori molto apprezzati  dal mercato come Orocarni.  Se una volta può essere anche una coincidenza o fortuna, vincere per due volte un ambito premio nazionale  vuol dire altro, cela  dedizione, competenza, cultura del lavoro  e professionalità: Cerva  è sempre più il paese del pane buono, del pane che teme pochi confronti, del pane della tradizione contadina.

Più informazioni su