MAT Festival, successo per la terza edizione foto

Kermesse originale e unica che "celebra" uno dei simboli dell'estate: il materassino da mare

Più informazioni su

Si è tenuta a Montauro in provincia di Catanzaro la terza edizione del MAT Festival, una kermesse originale e unica che “celebra” uno dei simboli dell’estate: il materassino da mare. Nelle splendide acque della costa dei Saraceni nello Jonio calabrese oltre cinquecento partecipanti per quattro giorni hanno gareggiato su gonfiabili di ogni forma e colore.
Dai classici cigni e paperette agli stravaganti donut oppure agli italianissimi spicchi di pizza. Il MAT Festival è una vera e propria gara di nuoto con i materassini, alcuni con delle forme decisamente improponibili. I partecipanti suddivisi in diverse categorie dai 16 ai 65 anni hanno “battagliato” in quella che gli organizzatori hanno ribattezzato “l’olimpiade estiva”.

A commentare le gare del festival il duo composto da Raffaella Capria e l’attore Rino Rodio, per il commento tecnico delle gare invece l’ex gloria del calcio italiano Giuseppe “Tato” Sabadini, il direttore di Catanzaro Sport 24 Leonardo Lacava e il telecronista di Eleven Sport Matteo Pirritano. Non sono mancati anche volti noti dello spettacolo, della musica e della televisione. Da Fabrizio Corona alla rapper Chadia Rodriguez, dallo speaker e producer Walter Russo, alla bellissima dj Isa Iaquinta. Presidente di giuria il comico catanzarese Enzo Colacino, madrina dell’evento uno dei volti più amati dagli italiani: Valeria Marini accompagnata da uno dei personaggi del momento, il tiktoker catanzarese Saverio Riccelli e dal suo inseparabile amico e compagno di risate Pomiro.

A presenziare durante la terza giornata del Mat Festival l’Assessore al Turismo della Regione Calabria Fausto Orsomarso. Grande soddisfazione è stata espressa dall’ideatore della kermesse Roberto Talarico per l’incredibile partecipazione, l’entusiasmo dei partecipanti e l’attenzione mediatica nazionale e internazionale.

Più informazioni su