Via Izzi de Falenta senza acqua da 15 giorni: esposto di Riccio contro Sorical

Il consigliere comunale ha chiesto l'intervento della Polizia Locale per constatare la criticità in atto

“Situazione sanitaria molto grave in via Izzi De Falenta, nel quartiere marinaro, dove i cittadini lamentano e denunciano la mancanza di acqua da oramai 15 giorni.
Il tutto, sembrerebbe, dovuto a precise responsabilità di Sorical che non fornisce l’acqua ai serbatoi comunali con gravissime conseguenze  igienico/sanitarie per i cittadini.

Dopo aver allertato la Polizia Locale della problematica che sembrerebbe interessare anche l’abitato di Giovino ho trasmesso immediatamente un esposto denuncia alle autorità preposte al fine di verificare eventuali responsabilità e nella fattispecie il reato di interruzione di pubblico servizio.

Al sindaco chiedo pubblicamente, come più volte fatto con chi lo ha proceduto, di attenzionare con priorità la problematica verificando se ci sono gli estremi per interessare gli uffici della Procura della repubblica.
Auspico altresì un intervento immediato della Polizia Locale in via Izzi De Falenta per constatare la criticità in atto.
Invito infine tutti i cittadini privati dell’acqua da oramai 15 giorni a recarsi presso gli uffici competenti a sporgere denuncia”. Lo scrive in una nota il consigliere comunale Eugenio Riccio.