Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Lamieredil Spa, barriere protettive per ripartire in sicurezza

Una soluzione fondamentale per le aziende. Separano elegantemente gli ambienti a contatto con il pubblico, assicurando la prevenzione del contagio tramite droplet

La ripresa delle attività commerciali è fondamentale per l’economia e la socialità ma, in questo momento, è necessario riorganizzare ogni area di lavoro in modo da rendere sicura la ripartenza. Nell’attuale scenario di emergenza sanitaria, Lamieredil Spa, azienda specializzata nella produzione di lamiera e profilati in acciaio, ha ideato dei sistemi di protezione per tutte le attività che stanno ripartendo dopo il lungo periodo di lockdown.

In vista della riapertura di bar, ristoranti, negozi e uffici, l’azienda ha ideato delle barriere protettive in policarbonato trasparente che separino elegantemente gli ambienti a contatto con il pubblico, assicurando la prevenzione del contagio tramite droplet. L’azienda realizza i divisori in policarbonato infrangibile, lavabile e sanificabile, adattando misure, forme e design agli ambienti e alle richieste dei committenti.

Lamieredil Spa è presente sul mercato del Sud Italia da quasi cinquant’anni con due stabilimenti produttivi in provincia di Catanzaro. Grazie all’esperienza raccolta negli anni, oggi è in grado di offrire diverse tipologie di prodotti per l’edilizia: materiali coibentati per coperture, lamiere grecate e piane, profilati in acciaio, legno e travi.

Contatti

Tel. 0961964107 – 0961968766

lamieredil@libero.it

www.lamieredil.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Catanzaro Informa, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.