Quantcast

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

“Radici e Ali”, quattro vini e quattro pizze per una serata speciale

La prenotazione è obbligatoria e il prezzo è di 25 euro

Una volta Mario Soldati ha scritto: “Il vino è la poesia della Terra”.  Se è così, preparati a sentire i versi più profondi della nostra Calabria.

“Radici e Ali” è il nome della serata – tutta Made in Kalavrì – che condivideremo con Sergio Arcuri, viticoltore, sognatore, uno dei protagonisti del rinascimento del Cirò. Un meraviglioso esempio di resilienza e visione.

“I fratelli Sergio e Francesco Arcuri sono la quarta generazione al lavoro sugli alberelli di Cirò Marina. Fu il bisnonno Giuseppe a cominciare questa tradizione producendo vino e vendendolo sfuso. Una tradizione interrotta dal nonno che cedette l’attività e poi ripresa dal padre Giuseppe che piantò le vigne per produrre del buono sfuso. Dal 2009 i due figli hanno di fatto preso il timone in mano proseguendo nella strada avviata senza cambiare quasi nulla: tini, vasche di cemento e altri attrezzi sono sempre gli stessi nella piccola cantina adiacente all’abitazione in una piccola traversa all’ingresso di Cirò Marina” scrive la celebre penna della gastronomia Luciano Pignataro.

Sergio porterà dalle nostre parti 4 suoi grandi vini da degustare. E noi risponderemo con 4 pizze speciali, pensate e realizzate per l’occasione dal nostro chef Luca Abbruzzino.

Quattro vini, Quattro pizze, Quattro chiacchiere con Sergio Arcuri per sapere di più del suo lavoro, della tradizione e del futuro del nostro vino.

GIOVEDI 20 FEBBRAIO ORE 20.45– Se ami le tue radici quanto noi, se alle tue ali dai un valore inestimabile… questa serata non puoi proprio perdertela.

Prenota subito al numero **096131151 ** I posti sono limitati
La prenotazione è obbligatoria e il prezzo è di 25 euro

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Catanzaro Informa, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.