Quantcast

Gettonopoli, i consiglieri puntano all’archiviazione piena. Il Gip si riserva

Lomonaco ha chiesto, per il suo assistito Pratticò, l'inutilizzabilità delle video riprese

Più informazioni su

E’ terminata l’udienza fissata per la vicenda Gettonopoli. Gli avvocati (Lomonaco, Iacopino, Bianco, Murgano, Loiero, Cartaginese, Perrone, Ranieri, Reina, Ioppoli, Belmonte, De caro, De Cillis, Pisano, Gullì. Montesanti, Pirrò) dei consiglieri comunali coinvolti hanno chiesto l’archiviazione piena per insussistenza del fatto.

 

Gettonopoli, oggi udienza per i consiglieri che si sono opposti all’archiviazione per tenuità. Tra loro anche il neo eletto Mancuso

Circostanza che in un primo momento era stata paventata solo da 6 degli indagati ( Antonio Mirarchi, Fabio Celia e Antonio Angotti, Filippo Mancuso, Manuela Costanzo) a cui era stata riconosciuta la tenuità del fatto, provvedimento al quale si erano opposti.

Gettonopoli, ad ottobre udienze per chi si è opposto all’archiviazione per “tenuità”. Facoltà di cui il Comune non si è avvalso

Il legale di Ezio Praticò, Antonio Lomonaco, ha poi eccepito la circostanza per la quale le video riprese non sarebbero utilizzabili perchè l’apparecchiatura sarebbe stata installata oltre il termine regolare delle indagini.

Per Rosario Lostumbo il Gip ha stralciato la posizione per difetto di notifica nella fissazione dell’udienza e ha rinviato al 18 ottobre.

Il gip si è riservato la decisione per tutti gli indagati. Oltre a quelli già citati anche Francesca Carlotta Celi, Lorenzo Costa, Roberta Gallo, Francesco Gironda, Luigi Levato, Rosario Lostumbo, Rosario Mancuso, Giuseppe Pisano, Cristina Rotundo , Giulia Procopi, Fabio Talarico , Antonio Ursino

Più informazioni su