Quantcast

Rigenerazione urbana, intesa tra cinque comuni dell’alto Jonio in provincia di Catanzaro

Convenzione siglata da Francesco Mauro (Sellia Marina), Raffaele Mercurio (Cropani), Domenico Cosco (ViceSindaco di Soveria Simeri), Michelangelo Ciurleo (Botricello) e Antonio Torchia (Belcastro).

Stamattina c’è stata la firma della Convenzione tra i comuni di Sellia Marina (ente capofila), Cropani, Soveria Simeri, Botricello e Belcastro, nell’ambito dei progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione dei fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale.

L’intervento è denominato “Progetto di Rigenerazione urbana: Infrastrutture Sportive e Sociali di Comuni dell’alto Jonio Catanzarese”.

A fare gli onori di casa il sindaco Francesco Mauro (Sellia Marina) che ha ospitato i colleghi Raffaele Mercurio (Cropani), Domenico Cosco (ViceSindaco di Soveria Simeri), Michelangelo Ciurleo (Botricello) e Antonio Torchia (Belcastro).

La convenzione è stata siglata per partecipare in forma associata alla procedura selettiva ai sensi dell’art. 1 della Legge n. 234/2001.

“La convenzione stipulata questa mattina è solo uno dei tanti progetti cui si aggiunge alle opportunità prevista dal PNRR a cui stiamo partecipando. È un momento significativo e strategico ed assume un significato politico importante di “condivisione comprensoriale” di scelte di sviluppo territoriale.
Come comprensorio, continueremo a cogliere le enormi opportunità consentite dalle risorse messe a disposizione dal Governo Nazionale e Regionale.
Ciò sarà possibile anche al determinante lavoro degli uffici comunali. A tal proposito, anche a nome dei colleghi rivolgo un ringraziamento a tutti i Tecnici ed Amministrativi dei comuni sottoscrittori della Convenzione nonchè all’ufficio PNRR di Sellia Marina che ha coordinato le procedure tecnico-amministrative.