Quantcast

Santa Caterina, 185mila euro per lavori di videosorveglianza pubblica

L'amministrazione guidata da Francesco Severino punta alla salvaguardia della sicurezza del territorio

A Santa Caterina dello Jonio – si legge in una nota stampa dell’amministrazione comunale guidata da Francesco Severino –  continua il lavoro amministrativo nell’interesse della collettività attraverso la realizzazione di importanti opere pubbliche quali la rotatoria al bivio in Marina, il Polo Culturale nel Centro Storico, la videosorveglianza, la sistemazione di strade, la messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, la riqualificazione di spazi pubblici, l’isola ecologica, l’approvvigionamento idrico.

Si sta intervenendo, in linea col programma di governo, in tutti i settori. Da quello urbano fino alla sicurezza passando per il sociale e l’ambiente. Insomma prestando grande attenzione a tutto ciò che può contribuire allo sviluppo del nostro piccolo paesino.
È delle ultime ore, l’ennesimo obbiettivo centrato!

Nell’ambito della sicurezza, che rappresenta un punto importante dell’agenda politica, al nostro Comune, sono stati riconosciuti 185.000€ per lavori di videosorveglianza pubblica su tutto il territorio. Un iter intrapreso con delibera di Giunta Comunale qualche mese fa. È inusuale rientrare un’altra volta in questo tipo di finanziamento, tuttavia il progetto credibile è stato valutato positivamente. Su 2078 comuni aderenti, solo 416 sono risultati beneficiari. E noi siamo al 189 posto in graduatoria!

Con queste ulteriori risorse, andremo quindi ad integrare il lavoro già avviato col precedente finanziamento e a coprire i punti di territorio che prima erano lasciati fuori. Tante altre pratiche sono state programmate per Santa Caterina dello Ionio e come questa, produrranno i loro frutti. Non può essere certo una colpa, accedere ai finanziamenti ed anche questo è l’ennesimo risultato frutto della programmazione e delle capacità di questa squadra amministrativa, messe a disposizione dei cittadini sin dal primo giorno di governo.