Quantcast

Taverna, l’amministrazione comunale promuove borsa di studio. Ecco a chi è rivolto il bando

La delibera della Giunta comunale, costituita da Sebastiano Tarantino in qualità di primo cittadino, dal vicesindaco Vladimir Vavala' e dall'assessora Clementina Amelio

Medico, biologo, psicologo o titoli equipollenti: sono le figure professionali a cui si rivolge l’ Amministrazione comunale di Taverna nell’istituire una borsa di studio per un Master di secondo livello in Medical humanities vale a dire scienze umane in medicina.

La borsa di studio ammonta a 4mila euro con una minima parte ascritta al bilancio comunale e l’ altra parte coperta da sponsor che condividono le finalità culturali del provvedimento.

Così ha deliberato la Giunta comunale, costituita da Sebastiano Tarantino in qualità di primo cittadino, dal vicesindaco Vladimir Vavala’ e dall’assessora Clementina Amelio.

La misura, curata dal responsabile ad interim del settore Francesco Dardano, interpreta un  project work di Villaggio Mancuso e intende anche accendere i riflettori sull’interessante master tenuto dal professore Guido Giarelli dell’Università Magna Grecia di Catanzaro.

Le iscrizioni scadono il prossimo 24 maggio per un master che vale 60 Cfu.

Valorizzare le risorse umane: un obiettivo che non manca nell’agenda politica tavernese.