Quantcast

Sciopero nazionale Usb, anche a Catanzaro si manifesta

Lavoratori e aderenti al sindacato sotto la sede della cittadella regionale

Più informazioni su

Alcune centinaia di persone, appartenenti ai sindacati Usb, Cobas ed Orsa, manifestano davanti alla cittadella regionale di Catanzaro, sede della giunta calabrese.

Generico ottobre 2021

La protesta, che ha due fronti provinciali anche a Cosenza e Gioia Tauro, esprime il dissenso del sindacato di base nei confronti delle politiche occupazionali, sanitarie, scolastiche e del welfare. In particolare le sigle rivendicano il blocco dei licenziamenti, la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario, la rivalutazione delle pensioni, l’abrogazione del jobs act e del precariato, il rilancio degli investimenti pubblici, la tutela dell’ambiente, lo stop alle produzioni nocive, no agli appalti ed all’esternalizzazione dei servizi.

La manifestazione di Catanzaro è guidata dal delegato Usb regionale Antonio Jiritano mentre al porto di Gioia Tauro è presente quello dell’Orsa Calabria Domenico Macrì.

Più informazioni su