Sarà 3 volte Natale con Roy Paci, Sparagna e Picchioni

Le anticipazioni del programma del Comune


Si chiama “Sarà 3 volte natale” ed ha come direttore artistico  Antonio Pascuzzo. E’ il programma del Natale promosso dal Comune di Catanzaro ed approvato dalla giunta sentite le relazioni  dell’Assessore alla Cultura e dell’Assessore al Turismo. 

Cosa prevede il programma promosso da “Vivodimusica”  e fatto proprio dall’Amministrazione con il via libera dell’esecutivo?

Il  22 dicembre: marching band itinerante su Corso Mazzini; il 26 dicembre: la  performance di Roy Paci nella Basilica dell’Immacolata; il 27 dicembre: l’esibizione di Roy Paci & Carmine Ioanna su Corso Mazzini; ·il 28 dicembre; la performance di Micol Picchioni nella Basilica dell’Immacolata; il 29 dicembre: la performance di Micol Picchioni nel Complesso Monumentale San Giovanni; il 30 dicembre: marching band itinerante su Corso Mazzini; · il 31 dicembre: il concerto di Capodanno,  in Piazza  Rossi, con Ambrogio Sparagna (preceduto – a partire dalle ore 23.30 – da un set musicale d’apertura in attesa della mezzanotte e seguito da un dj set). 

Rispetto alla proposta del “Concerto di Capodanno” con Ambrogio Sparagna, artista di fama nazionale e prestigioso etnomusicologo, dalla delibera si evince come si tratta di una scelta che risulta essere “in linea con gli obiettivi dell’Ente che, nel Piano della Performance, si è proposta di promuovere e valorizzare le culture popolari, in particolar modo quelle meridionali, aventi un rapporto più stretto con le culture ancestrali della tradizione che sono esempio perfetto di coinvolgimento e partecipazione popolare”.  Per la realizzazione del progetto presentato da “Vivodimusica” è stata prevista la somma complessiva di 73mila euro.

Alessia Burdino