Torna al Comunale la seconda edizione dello ‘Zecchino d’Argento’

Questa sera alle 18 all'interno del teatro catanzarese in scena la gara ideata da Paolo Abramo


Oggi è il gran giorno! Al Cinema Teatro Comunale di Catanzaro, alle ore 19, si terrà la II edizione dello Zecchino d’Argento, la gara canora per bimbi dai 3 ai 10 anni ideata dal presidente onorario Paolo Abramo.

Sedici i piccoli in gara che eseguiranno le canzoni del repertorio dello Zecchino d’Oro e dell’Antoniano di Bologna: Greta Sia, Rebecca Rosaria Russo e Mia Rotundo, Chiara Perrino, Anna Rita Servino, Clara Palma, Selene Guzzetti, Giorgia Carducelli, Sofia Benincasa, Ludovica Orlando, Angelica Mancuso, Chiara Tassoni, Sofia Gualtieri, Desirée Laface, Martina Mezzatesta e Marco Talarico.

I bambini – che saranno accompagnati dal Coro Arcobaleno diretto da Irene Infante – verranno giudicati da una giuria di esperti presieduta da Francesco Pollice, direttore del Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo e direttore artistico della stagione AMA Calabria e composta dalla cantastorie Francesca Prestia, dal M° Rosario Raffaele e dal giornalista Davide Lamanna.

I primi tre classificati vinceranno premi messi gentilmente in palio da alcune attività commerciali del centro storico: Rizzi’s-Made in Calabria, libreria Mondadori e cartoleria Office Center.

Durante la serata, condotta da Francesco Passafaro, le voci degli alunni e delle alunne dell’Istituto Comprensivo “Mattia Preti” di Catanzaro, diretto dal prof. Angelo Gagliardi, saranno guidati dalla cantastorie calabrese Francesca Prestia e intoneranno una ballata, da lei stessa scritta, dedicata alla figura di Gioacchino da Fiore, uno dei più grandi maestri della cultura europea, poco conosciuto e amato dai suoi conterranei. Inoltre, fuori concorso, si esibiranno le tre vincitrici della scorsa edizione: Angela Perricelli, Ginevra Varcasia e Fabiana Tallarico.

Questa edizione dello Zecchino d’Argento conta la collaborazione con CatanzaroInforma.it e sostiene “Operazione Pane”, il progetto di Antoniano onlus e Zecchino d’Oro Official per aiutare le mense francescane.