Quantcast

Gli eventi per vivacizzare il centro storico, Lobello: “Ripartiamo insieme”

Si parte lunedì con 'Colorado'

Via libera della giunta al programma degli eventi pensato per vivacizzare il centro storico. Si parte lunedì 29 giugno e si va avanti fino al venerdì, tutte le settimane. Il programma è curato dall’Assessorato al Turismo, guidato da Alessandra Lobello e dalla Pro Loco.
Ma scopriamo data per data gli appuntamenti.

facciamo centro

Lunedì 29 giugno Sergio Giuffrida comico di Colorado; martedì 30 giugno Teatro Comunale: Setta Ottu Nova e Decia di Nino Gemelli; mercoledì 1 luglio Buon Compleanno Radio Ciak; giovedì 2 luglio “Catanzaro Jazz Fest”  Tchaikovsky Jazz Quartet (il meglio degli studenti calabresi e catanzaresi del Conservatorio); giovedì 2 luglio dalle 17.30 alle 19.30 Trame di Seta; venerdì 3 luglio “Catanzaro Jazz Fest” Cristina Russo & NeoSoul combo; sabato 4 e domenica 5 luglio (no isola pedonale) dalle 17.30 alle 19.30 laboratorio Trame di Seta; sabato 4 luglio Escursione archeostorica Katanzarion un tour nella memoria delle origini della città. H 17.30 ritrovo al Teatro Politeama; lunedì 6 luglio Cover band di Mina e Mia Martini, con le voci di  Raffaella Capria e Denise Barberi; martedì 7 luglio  Gennaro Calabrese attore, comico di Made in Sud; mercoledì 8 luglio Anna Faragò da All together Now; giovedì 9 Luglio “Catanzaro Jazz Fest”: Sing Swing; giovedì 9 Luglio dalle 17:30 alle 19:30 PHOTOWALKING PROSPETTIVE URBANE; venerdì 10 luglio “Catanzaro Jazz Fest” Andrea Mellace Quartet presenta il nuovo disco “Scirocco”; sabato 11 e domenica 12 luglio (no isola pedonale) dalle 17.30 alle 19.30 TRAME DI SETA; sabato 11 luglio Escursione archeostorica KATANZARION un tour nella memoria delle origini della città. H 17.30 ritrovo al Teatro Politeama; lunedì 13 luglio Nicola Pesaresi ventriloquo da Italia’s Got Talent e Tu si qui Vales; martedì 14 luglio Teatro Comunale: Giù il cappello; mercoledì 15 Luglio Gianfranco Riccelli Live, musica d’autore; giovedì 16 luglio San Vitaliano  Teatro Comunale VIVA CATANZARO Statue viventi: Un tè con alice; giovedì 16 luglio dalle 17:30 alle 19:30 PHOTOWALKING PROSPETTIVE URBANE; venerdì 17 luglio Commedia Teatrarci : “I tickets aumentano, le liste s’allonganu e lle menti emigranu…”; venerdì 17 luglio dalle 17:30 alle 19:30 PHOTOWALKING PROSPETTIVE URBANE JUNIOR, venerdì 17 e sabato 18 luglio dalle 17.30 alle 19.30 laboratorio TRAME DI SETA. (Sabato no isola pedonale); sabato 18 luglio Escursione archeostorica KATANZARION un tour nella memoria delle origini della città. H 17.30 ritrovo al Teatro Politeama; lunedì 20 luglio   “Una rotonda sul mare” Dieci artisti uniti di Catanzaro, musica anni 60-70; martedì 21 luglio Teatro Comunale Il bimbo parlante; mercoledì 22 luglio Katia live 2020; giovedì 23 luglio  Piero Procopio: Comu vo Dio; venerdì 24 luglio Come un’anomalia Omaggio a Fabrizio de Andrè; venerdì 24 e sabato 25 luglio dalle 17.30 alle 19.30 laboratorio TRAME DI SETA. (Sabato no isola pedonale); sabato 25 luglio Escursione archeostorica KATANZARION un tour nella memoria delle origini della città. H 17.30 ritrovo al Teatro Politeama; lunedì 27 luglio Forever Young gruppo musica internazionale; martedì 28 luglio Teatro Comunale  Bongiornu e aguri di Nino Gemelli.

Dal lunedì al venerdì, dalle 18 alle 23, il cuore della città – dalle Poste centrali fino a Piazza Santa Caterina – sarà, quindi,  chiuso al traffico con l’obiettivo, condiviso da associazioni di categoria e comitato dei ristoratori, di offrire un supporto alle attività commerciali e incrementare l’attrattività del centro storico. Ogni sera, alle 21, sarà poi la volta degli eventi con diverse compagnie ed artisti locali, che si terranno sul palco allestito in Piazza Prefettura, nel pieno rispetto della normativa anticovid. Sei le sezioni in cui si articolerà il programma tra teatro, musica, cabaret, percorsi turistici, l’evento storicizzato “Catanzaro Jazz Fest” e la Festa di San Vitaliano, Patrono della Città. Si partirà lunedì 29 giugno con il comico Sergio Giuffrida di “Colorado” che a Catanzaro proporrà le battute e gli sketch del suo repertorio.
Per favorire un comodo accesso in centro è stato predisposto anche un pacchetto di misure sul fronte mobilità e parcheggi. Sarà, infatti, possibile sostare con i propri mezzi sulle strisce blu che saranno gratuite, con disco orario per mezz’ora fino alle 20 (successivamente vige l’ordinaria gratuità). Inoltre, si potranno utilizzare a costo zero anche i parcheggi custoditi con sorveglianza del Musofalo, dalle 17 alle 23.30, da cui partiranno le navette per corso Mazzini. Ancora, anche la Funicolare, dal lunedì al sabato, sarà gratuita nella stessa fascia oraria.

Il Programma
catanzaro facciamo centro programma