La leggenda Morricone, una vita per la musica. Serata evento a Catanzaro

"Nel chiostro del Complesso Monumentale San Giovanni"

E’ tutto pronto per il reading concerto in omaggio ad Ennio Morricone in programma giovedi 24 settembre prossimo alle 21, nel chiostro del Complesso Monumentale del San Giovanni.. L’evento, organizzato dal direttore artistico dell’Associazione culturale “Kimera”, Gianluca Squillace, presentato nel corso di una conferenza stampa, con la presenza dell’assessore comunale al Turismo Alessandra Lobello, del presidente della Pro Loco Filippo Capellupo e della responsabile della comunicazione Selenia esposito.
«Un evento unico nel suo genere – ha detto Gianluca Squillace – per il Meridione d’Italia che proporrà un viaggio nella musica di Morricone attraverso la meravigliosa chitarra di Mauro di Domenico, musicista talentuoso che vanta una lunga collaborazione con il premio Oscar, che ha girato tutto il mondo e collaborato con prestigiosi artisti come: Nicola Piovani, Giuseppe Tornatore, London Symphony Orchestra, Giancarlo Giannini, IntiIllimani, Luis Sepulveda, Roberto Vecchioni, Massimo Ranieri, solo per citarne alcuni».
Nel corso della serata – è stato detto nel corso della conferenza stampa – è prevista la consegna a Mauro di Domenico della prima edizione del “Premio Kimera” come riconoscimento per la sua carriera. Un premio realizzato appositamente da un altro talentuoso artista calabrese, Massimo Sirelli.
«Il premio – ha aggiunto Squillace – nasce come rappresentazione di una realtà nuova in equilibrio tra il mito delle chimere, le tradizioni legate alla nostra terra e il linguaggio artistico contemporaneo.
Tutto questo è stato possibile grazie anche alla preziosissima collaborazione di professionisti calabresi come Francesco Cuteri, Massimo Sirelli, Selenia Esposito che ci dimostrano quanto sia utile per il territorio, la cooperazione.
I ringraziamenti dell’Associazione vanno alle autorità che continuano a supportare attività culturali anche in questo momento difficile».
Gli organizzatori della serata hanno fatto sapere che non sarà possibile soddisfare tutte le richieste in quanto i posti a sedere saranno limitati, in rispetto della normativa Covid-19.