Quantcast

La Gioielleria Megna premia Tecla, giovane talento musicale

All'artista è stato consegnato un globo d'argento, segno di buon auspicio per la sua carriera artistica

E’ andato a Tecla Insolia, il Globo d’argento consegnatole ieri sera sul palco del Magna Graecia Film Festival da parte della Gioielleria Megna del quartiere Lido di Catanzaro. All’attrice e cantante, che si è contraddistinta nel cinema e nel settore musicale, è stato consegnato questo riconoscimento per sottolineare il talento artistico che è stata in grado di far emergere nonostante la sua giovanissima età.

L’artista, ospite nell’ultima serata della kermesse cinematografica catanzarese, tra le altre cose, nel 2019 ha partecipato a Sanremo Young, vincendo con il brano “8 marzo”, presentato poi al Festival di Sanremo 2020 nella categoria Nuove Proposte, arrivando seconda e vincendo il Premio della Sala stampa Radio, Web e Tv denominato Lucio Dalla e il Premio Enzo Jannacci.

“Il premio in argento, raffigurante il mondo, è stato consegnato a Tecla per riconoscerle il grande impegno artistico e i suoi grandi risultati – hanno detto i fratelli Megna – il globo vuole essere un simbolo di buon auspicio per il suo percorso artistico, noi, così come tutta l’organizzazione del festival, le auguriamo che possa raggiungere alte vette nel settore discografico e cinematografico.”